LA CONQUISTA DELLA FELICITA' - DIALOGO TRA BERTRAND RUSSELL E CASSIOPEA

LA CONQUISTA DELLA FELICITA' - DIALOGO TRA BERTRAND RUSSELL E CASSIOPEA

Dal 27 al 31 marzo 2019

Orario spettacolida martedì a venerdì ore 20.45 – domenica ore 17.30
Ritiro biglietti via Ulisse Dini 7, 20142 Milano Orari uffici bigliettiDal lun al ven dalle 16 alle 19

LA CONQUISTA DELLA FELICITA' - DIALOGO TRA BERTRAND RUSSELL E CASSIOPEA

Dal 27 al 31 marzo 2019

con Stefano Pietro Detassis

scene e costumi Maria Paola Di Francesco

disegno luci Alice Colla

organizzazione Daniele Filosi

drammaturgia e regia Maura Pettorruso

produzione TrentoSpettacoli

con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

e della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto

Un uomo, un pensatore, filosofo e matematico. Una zolla di terra arida e priva di vita. L'ultimo viaggio.

Bertrand Russell, filosofo, matematico, attivista, pacifista, giunge agli ultimi istanti della sua vita. 98 anni pieni di lotte, di fallimenti, di amori, coronati dal premio Nobel per Letteratura. Alcune leggende raccontano di come, prossimi alla morte, la vita ci scorra davanti per l'ultima volta. Bertrand, abito elegante, sguardo stupito, fragile e potente, sale su una zolla di terra e inizia il suo viaggio, ultimo viaggio, alla ricerca del mistero della vita. La zattera si muove nell'universo infinito e Russell rivive la sua esistenza, in un dialogo immaginario e profondo con Cassiopea, la costellazione della dea africana. Da sempre, le stelle, sono state spettatrici e interlocutrici per il grande pensatore, ed anche ora, in questo delicato passaggio, sono loro ad accompagnarlo, a sostenerlo. Seduto su un sasso bianco e luminoso, Russell ci racconta la sua vita, rivivendola passo a passo. I diritti delle donne, l'opposizione alla guerra, la prigione, i viaggi nel mondo, l'educazione dei bambini, l'incontro con Einstein, l'amore libero, i diritti delle minoranze: Russell è in prima linea ovunque ci sia una limitazione alla libertà, e dunque alla felicità, dell'uomo.

Pacta | dei Teatri

02.36503740 biglietteria@pacta.org

© 2008-2019 | Arsenale dei teatri

Engineered by vas