FOREIGN - IL FILM CHE NESSUNO E' MAI RIUSCITO A FARE

FOREIGN - IL FILM CHE NESSUNO E' MAI RIUSCITO A FARE

Dal 19 al 24 febbraio 2019

Orario spettacolida martedì a venerdì ore 20.45 – domenica ore 17.30
Ritiro biglietti via Ulisse Dini 7, 20142 Milano Orari uffici bigliettiDal lun al ven dalle 16 alle 19

FOREIGN - IL FILM CHE NESSUNO E' MAI RIUSCITO A FARE

Dal 19 al 24 febbraio 2019

Regia ed ideazione

Carlo Maria Rossi

Daniel Romila

con Chiara Lo Dato, Mirko Giannetta, Eugenio Colombo,

Daniel Romila e Carlo Maria Rossi

prodotto da PACTA . dei Teatri

in collaborazione con HouseClowns

È consentito sorridere - anzi, di più, ridere - guardando uno spettacolo sui migranti? Domanda provocatoria, se si considera l’ingente materiale che, a livello teatrale e cinematografico, è stato prodotto in questi anni, quasi sempre ispirato a toni drammatici o quantomeno seriosi. Ma a quersti attori-clowns piace la sfida ed allora ci hanno provato. Un set cinematografico in cui si svolgono le riprese di un film sui migranti è il luogo dove gli spettatori vengono invitati a partecipare attivamente da una troupe d’eccezione, la “Greshit Production”. Il film racconta del trattamento riservato ai migranti una volta arrivati nel Paese scelto come destinazione. O meglio, vorrebbe raccontarlo, perché - per quanto la troupe sia professionale e affiatata - l’imprevisto sul set, come nella vita reale, è sempre in agguato. Non a caso, il sottotitolo dello spettacolo è “il film che nessuno è mai riuscito a fare”. Gli esiti sono esilaranti, e nel finale a sorpresa le risate convivono con una inevitabile riflessione sul modo con cui ordinariamente guardiamo il “foreign”, lo straniero venuto ad abitare tra noi.

Lo spettacolo è parlato in italiano ed inglese e può essere tradotto in molte lingue.

__

+ MOSTRA MULTIMEDIALE: “NUOVE GENERAZIONI. I VOLTI GIOVANI DELL’ITALIA MULTIETNICA”

A cura di Andrea Avveduto, Letizia Bardazzi, Alessandra Convertini, Wael Farouq, Jacopo Fusi, Giacomo Gentile, Cristina Giuliani, Giovanni Lucertini, Gianni Mereghetti, Giorgio Paolucci, Elena Puncioni, Margherita Tassi con un gruppo di Studenti Universitari di Bologna e Milano.

Con il patrocinio di MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca), Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle Regioni e delle Province Autonome, Fondazione Migrantes, Università Cattolica del Sacro Cuore

__

Sono più di un milione e mezzo i giovani nati in Italia da genitori stranieri, o che sono arrivati qui da piccoli e hanno messo radici in quello che considerano il “loro” Paese. Quali legami mantengono con le tradizioni ereditate dai genitori e dalle terre di cui sono originari, quali vincoli stringono con i valori delle società in cui stanno crescendo? Che ruolo giocano nella costruzione della loro identità la famiglia, la scuola e gli altri ambienti in cui vivono? Una mostra multimediale che regala un viaggio dentro l’universo delle “nuove generazioni”.

__

__

Pacta | dei Teatri

02.36503740 biglietteria@pacta.org

© 2008-2018 | Arsenale dei teatri

Engineered by vas