Skip to content. | Skip to navigation

You are here: Home » stagione 2017 - 2018 » PACTAsoundZONE » PACTAsoundZONE - Iridescence
Personal tools
Biglietteria online
Document Actions

PACTAsoundZONE - Iridescence

PACTASoundZONE

PACTASoundZONE

IRIDESCENCE

Iridescenze

 

performance audiovisiva a cura di Irid.

chitarre Silvia Cignoli

oggetti sonori ed elettronici Andrea Tremolada

live audiovisual performer Andrea Carlotto

progetto PACTAsoundZONE con il contributo di Regione Lombardia

 

L’iridescenza è un fenomeno ottico di alcuni materiali consistente in riflessi superficiali aventi i colori dell’arcobaleno, dovuto a un elevato indice di rifrazione, oppure a fenomeni d’interferenza. La performance è un’immersione in un ambiente sonoro i cui elementi, disgregati e di volta in volta ricomposti, vengono spazializzati in modo sinestetico dai tre performer. In scena una ricerca sulla strumentazione analogico-digitale e sulla stratificazione visiva di luce e materiale video.

Al concerto verrà eseguita una premiere del brano per chitarra elettrica della compositrice Daniela Terranova, intitolato “And time lets fall its drop”

 

IRID. Project

irid. è la realizzazione scenica di un potenziale che trascende i suoni. Vive l’ambiente che lo ospita, lavora per rinnovare l’aspetto performativo, mette in scena la musica di ricerca. Il progetto nella sua prima versione prende corpo a Lugano presso il Conservatorio della Svizzera Italiana. La peculiarità del progetto è il coinvolgimento fra musica di ricerca e le altre forme di sperimentazione, in particolare la videoarte, e la cura della messa in scena di quella forma di rappresentazione che è il concerto, dalla quale si vuole trascendere. irid. a pochi mesi dalla sua nascita, viene premiato nel 2012 dal bando “MITiCi parco dei talenti creativi di Milano”, andando in scena in occasione dei 150 anni delle Scuole Civiche presso l’Auditorium Lattuada, replicando presso il “Bloom” di Mezzago (MB), e presso le “Officine Creative Ansaldo” a Milano. Nel 2014 irid. viene invitato a suonare al festival "Limmitationes" in Austria e nel 2016 è al Teatro San Giorgio di Udine, per la stagione "Contemporanea". Molte sono state le première e i compositori italiani ed esteri eseguiti (Tristan Murail, Fausto Romitelli, Nadir Vassena, Andrea Tremolada, Maria Teresa Treccozzi, Steve Reich, Giorgio Colombo Taccani, Luca Valli, Fernando Garnero, Sonia Bo, Simone Fontanelli, Davide Anzaghi, Dan di Maggio, Justin Lépany, Francesco Zago, Salvatore Sciarrino, Andrea Mannucci, György Kurtág, Bryan Jacobs) mentre parallelamente irid. si muove anche verso una creazione musicale propria in una ricerca interna sempre più coesa.