Skip to content. | Skip to navigation

You are here: Home » stagione 2016 - 2017 » TeatroInMatematica: Spettacoli Stagione 2016-2017
Personal tools
Biglietteria online
Document Actions

TeatroInMatematica: Spettacoli Stagione 2016-2017


Lunedì 7 novembre 
ore 11.30

APPUNTAMENTO AL LIMITE – Il calcolo sublime

Con Maria Eugenia D’Aquino, Riccardo Magherini, Vladimir Todisco Grande

Il calcolo infinitesimale è una delle teorie che più ha arricchito la matematica moderna e determinato il progresso scientifico. Lo spettacolo esplora questi temi partendo dall’idea di limite, inteso come non-luogo estremo verso cui tendiamo senza potervi giungere, nel quale la realtà che conosciamo cambia natura, e i rapporti si trasformano...

Lunedì 7 novembre 2016 e Martedì 22 novembre 2016 ore 15.00

I NUMERI PRIMI E LA CRITTOGRAFIA

Con Maria Eugenia D’Aquino, Massimo Loreto, Vladimir Todisco Grande

La maggior parte di noi sa che cosa siano i numeri primi, pochi però conoscono la loro storia, le loro applicazioni nella vita di tutti i giorni. Nello spettacolo vengono sviscerati tutti gli aspetti più affascinanti e curiosi di questa famiglia di numeri particolari, considerati i mattoni su cui si costruisce tutta la matematica.

Martedì 22 novembre
ore 11,30

PARALLELISMI: GEOMETRIE EUCLIDEE E NON

Con Maria Eugenia D’Aquino,  Annig Raimondi,  Vladimir Todisco Grande

Euclide, un nome che incarna la Geometria. Un nome e un libro: Euclide e gli Elementi. Scritto nel 300 a.C., ancor oggi affascina e stupisce, fa discutere. Da qui nasce lo spettacolo delle geometrie. Il testo si articola in diversi atti unici che indagano le insospettabili analogie della geometria con il linguaggio teatrale…  

Lunedì 12 dicembre 2016

L’INCOGNITA X                                                       *NOVITA’ 2016/17*

Ore 11.30 anteprima

Ore 21.00 DEBUTTO NAZIONALE

Con Maria Eugenia D’Aquino, Riccardo Magherini, Vladimir Todisco Grande

Immaginate un sistema-mondo descritto dall'equazione di Dirac, oppure pensate alle relazioni tra gli elementi di un gruppo di persone modellate sull'equazione di campo di Einstein, come le onde gravitazionali... Similmente alla fantascienza, e ispirandosi ad essa, è possibile immaginare mondi descrivibili con equazioni, da semplici a sempre più complesse. Lo spettacolo racconta molteplici situazioni che vengono sviluppate drammaturgicamente come equazioni di vario tipo. Elementi noti (luoghi, persone, accadimenti) vengono usati per scoprire l'identità di altri elementi, non noti, incognite.

Ore 19.30 SPRITZ MATEMATICO (incontro + aperitivo nel foyer)

Prima delle equazioni: matematica e astronomia al tempo delle grandi piramidi"

A cura di e con Giulio Magli fisico, esperto di archeoastronomia

Matematica e astronomia sono nate insieme in tempi antichissimi. L’ Archeoastronomia si prefigge di studiare il ruolo e il significato degli allineamenti astronomici nel progetto degli antichi monumenti, e quindi il rapporto che i loro costruttori avevano con il cielo e le stelle. Un viaggio alla ricerca di queste tracce in uno dei siti archeologici più famosi e affascinanti del mondo, la piana di Giza in Egitto.

Lunedì 16 gennaio
ore 11.30

I 7 PONTI E IL MISTERO DEI GRAFI

Con Maria Eugenia D’Aquino, Riccardo Magherini, Vladimir Todisco Grande

Cosa hanno in comune il trasporto degli alunni, il Sudoku, l’organizzazione dei voli di una compagnia aerea, la pulizia della strade di una città, la metropolitana di Londra, una formula chimica, la colorazione delle carte geografiche, la rete Internet? Apparentemente nulla, in realtà uno dei più potenti strumenti che la matematica ha creato per rappresentare, studiare, risolvere i suoi problemi: i grafi.

Lunedì 16 gennaio
ore 15.00

L’IRRAZIONALE LEGGEREZZA DEI NUMERI

Con Maria Eugenia D’Aquino, Riccardo Magherini, Annig Raimondi, Vladimir Todisco Grande

Una morte misteriosa, un presunto naufragio: così scomparve Ippaso da Metaponto, colpevole di aver scalfito la perfetta razionalità del sistema pitagorico, divulgando il segreto dei numeri irrazionali.

Da qui parte lo spettacolo. Pitagora, pi greco, radice quadrata, sezione aurea: numeri e personaggi illustri ruotano intorno a una vicenda densa di mistero e di intrecci


Progetto di Maria Eugenia D’Aquino - Regia Valentina Colorni - Drammaturgia Riccardo Mini

Consulenza scientifica: Alberto Colorni Tullia Norando Paola Magnaghi  Renato Betti Roberto Lucchetti Giulio Magli – Politecnico di Milano; Franco Pastrone  - Università di Torino

Musiche Maurizio Pisati - Scene e effetti sonori, riprese e grafica Ino Lucia, VAS di Davide Ganito, Virginio Levrio, Carlotta Mercantini, Benedetta Mercantini, Enrico Targetti - Luci Fulvio Michelazzi

Collaborazione ai costumi Sartoria NEGLIA – Milano

Ufficio Scuole PACTA . dei Teatri Stefania Bertè

 

Informazioni Tεatr0inMatεmatica

Gli appuntamenti del Teatr0inMatematica si terranno presso il Teatro Carcano - C.so di P.ta Romana 63, Milano. Per prenotazioni: Ufficio Scuole e Promozione Teatro Carcano Marta Carbocci – Tel. 02 55181362 – 02 55181377 – Cell. 335 244168 - gruppi@teatrocarcano.com

 

UNA GRANDE OCCASIONE

Come per la scorsa stagione, le classi che assisteranno agli spettacoli avranno la precedenza assoluta per partecipare ai laboratori ‘teatralmatematici gratuiti, tenuti da PACTA . dei Teatri, organizzati da EFFEDIESSE - Dipartimento di Matematica del Politecnico di Milano, che si terranno presso l’Ateneo.
Scriveteci per ricevere il regolamento dei laboratori scrivere a ufficioscuole@pacta.org