Document Actions

PACTAsoundZONE

PACTAsoundZONE

PACTAsoundZONE



PACTAsoundZONE nasce dal lavoro congiunto di PACTA . dei Teatri e il progetto ZONE di Maurizio Pisati. L’intento è quello di creare uno spazio di programmazione dedicato a realtà di ricerca per la musica in Teatro. Una musica non già “per” la scena, ma direttamente “in” scena.

Dopo il felice riscontro delle serate di prova al Teatro Oscar nel 2016 (Dialogo tra un film di Giuseppe Di Leva e la musica senza confini di Gino Negri: musica pura, teatro, canzoni e sceneggiati tv; Pinuccio Sciola e le sue PietreSonore: performance musicale, teatrale e coreografica) PACTAsoundZONE intraprende ora il suo cammino di ricerca al SALONE ospitando sperimentazioni elettroniche, esperienze sociali attraverso la musica, invenzioni pittoriche e luminotecniche.

Durante questa stagione il progetto si svolgerà alcuni lunedì alle 20.45:

il 23 gennaio 2017 ALEJANDRO JARAJ - VLPsound, musica a San Vittore, un cantastorie di suoni e immagini in un percorso di produzione musicale e invenzione di un pezzo col pubblico.

VLP, Vale La Pena, il racconto di un CD realizzato in carcere. Suoni e immagini per un percorso di produzione musicale. Partecipazione attiva del pubblico. La musica a San Vittore permette che le relazioni fra le persone detenute comincino a basarsi sull’ascolto, sul rispetto e sulla collaborazione. La parte sana del proprio sé, che si esprime tramite il suono, è la prova inconfutabile che l’umano è ancora lì, nascosto da qualche parte; e quando si manifesta, diventa una solida base per iniziare un percorso di recupero. VLP, oltre a essere uno spazio musicale in cui tutti i giorni si tengono lezioni, prove, incontri con musicisti e registrazioni è, soprattutto, un progetto culturale di trasformazione e riscatto dell’individuo.

il 6 febbraio 2017 MADDALENA NOVATI - DA SAVINIO A NOMUS PASSANDO PER FONOLOGIA, un itinerario urbano internazionale raccontato da una delle protagoniste di un viaggio ancora in corso.

Alberto Savinio, filmati RAI, documentari sullo studio di Fonologia RAI, la nascita di NoMus. Attraverso la proiezione di documentari Rai ricomposti da NoMus, con intromissioni di esperimenti dello Studio di Fonologia della Rai di Milano, Maddalena Novati farà da collante a un’operazione di riscoperta di un musicista, Alberto Savinio, e alla celebrazione di uno Studio di Musica elettronica unico nel suo genere in Europa: lo Studio di Fonologia della Rai di Milano. Maddalena Novati, consulente musicale alla Rai di Milano per 35 anni, ha salvato l’archivio dello Studio di Fonologia musicale fondato da Berio e Maderna nel 1954 ricostruendone l’intera configurazione al Museo degli strumenti musicali del Castello Sforzesco, ed è ora Presidente di NoMus, centro studi e ricerche sulla musica del novecento e contemporanea.

il 13 marzo 2017 PIERO CHIANURA - TUMBLEWEEDS 

Dieci racconti di paesaggi sonori - Piano, Synth, Chitarra, Batteria, Video. Tumbleweeds è il primo lavoro uscito ufficialmente a nome Piero Chianura. Prodotto da Stefano Castagna, realizzato in collaborazione con il batterista Federico Zenoni, il chitarrista Luca Formentini e lo stesso Stefano Castagna, il progetto strumentale è nato da improvvisazioni di batteria, sintetizzatore e chitarra. Dalle lunghe registrazioni, Chianura ha poi ricavato una decina di episodi, aggiungendo parti di piano che hanno definito nuove e inaspettate armonie. Già utilizzate in forma ridotta come colonna sonora per rappresentazioni di teatro contemporaneo, le musiche di Tumbleweeds vengono presentate a PACTAsoundZONE in una nuova veste arricchita da proiezioni video che rendono ancora più intense e penetranti le atmosfere dei racconti sonori.

il 20 marzo 2017 FLASH et BIP - duovisionaudio FaberLucis e ZONE, con Fulvio Michelazzi e Maurizio Pisati, un percorso sensoriale visivo, luminoso, musicale.

Suoni e navigazioni a vista, cammino in teatro, percorso sensoriale visivo, luminoso,
musicale. Uno spettacolo multitattile senza attori, per visitatori curiosi che
attraversano le cose del teatro e procedono a vista, a orecchio, al tatto, a mani
nude, orecchie nude, piedi nudi. Dal vivo, luci e suoni reagiscono alla curiosità.


per info e prenotazioni biglietteria@pacta.org | 0236503740