Mostre al Cubo: Me Exhibeo

Descrizione

Progetto a cura di Fulvio Michelazzi

Un cubo bianco al centro del Foyer del PACTA SALONE, una struttura per accompagnare il pubblico allo spettacolo con fotografia, pittura, grafica, poesia, luce, video.

Mostre al CUBO-me exhibeo- 2020/2021

Quest’anno i teatri sono rimasti chiusi ma la nostra voglia d'arte non si è fermata.\ E così le due cose si sono intrecciate ed è nata l'installazione IN ATTESA CHE VENGA QUEL GIORNO, per ricordare il primo giorno di chiusura dei teatri a causa della pandemia di Covid-19.

La scritta “In attesa che venga quel giorno” è stata esposta il 20 gennaio sulla facciata del teatro insieme ad alcune sedie vuote. Il giorno 23 febbraio 2021, a un anno di distanza dalla chiusura dei teatri, le sedie verranno occupate da alcuni Spettatori, creazione di artisti con peculiarità diverse tra loro (scultori, architetti, fotografi, scenografi...), ma vicini a PACTA . dei Teatri: Mariano de Tassis, Lorenzo Bruscaglioni, Anusc Castiglioni, Maurizio Costa con i pazienti del progetto RICostruire, Laszlo Ctrvlich, Alle Bonicalzi, Gianna Nervi, Alessandro Guerriero, Marlene Pisati. Durante l’evento, le immagini dal vivo verranno affiancate online dai contributi degli autori che racconteranno le loro opere. Gli Spettatori resteranno esposti all'esterno del PACTA SALONE fino al 15 marzo e in seguito posizionati nel foyer del teatro. L’installazione fa parte del progetto Mostre al CUBO.

L'installazione prosegue con gli "autoritratti con sedia vuota" del nostro pubblico, che entrano a far parte del progetto, trovando spazio sulle nostre pagine Facebook e Instagram e in una video/installazione alla riapertura del teatro.

Come partecipare?

  1. Scatta un tuo selfie con una sedia vuota. Sii creativo e sentiti libero di interpretare il tema come vuoi!
  2. Invia la foto a promozione@pacta.org fornendoci il consenso ad utilizzarla.
  3. Pubblica la foto su Facebook o Instagram taggandoci e usando l'hashtag #inattesachevengaquelgiorno. Diffondiamo il progetto perché le sedie non rimangano vuote troppo a lungo!

Le foto inviate saranno esposte all'interno del foyer del PACTA Salone e utilizzate esclusivamente sui nostri canali social in relazione al progetto "In attesa che venga quel giorno...", senza ledere la dignità del soggetto ritratto e senza scopo di lucro.

© 2008-2021 | Pacta Arsenale dei teatri

Engineered by vas