Skip to content. | Skip to navigation

You are here: Home » spettacoli » produzioni, coproduzioni e ospitalità » ScienzaInScena ATTO 1! - Conversazioni. Incontro con Maria Gaetana Agnesi
Personal tools
Biglietteria online
Document Actions

ScienzaInScena ATTO 1! - Conversazioni. Incontro con Maria Gaetana Agnesi

ScienzaInScena ATTO 1!

ScienzaInScena ATTO 1!

CONVERSAZIONI

Incontro con Maria Gaetana Agnesi

Maria Gaetana Agnesi

 

di e con Maria Eugenia D’Aquino

musiche originali Hinc Iam Beata Tempora di Maurizio Pisati

luci e spazio scenico Fulvio Michelazzi

in collaborazione con: Massimo Mazzotti Director Professor Department of History University of California, Berkeley; Paola Magnaghi e Tullia Norando del Politecnico di Milano; Raffaella Razzini di Scienza under 18; Don Carlo Stucchi rettore cappellania Maria Immacolata Pio Albergo Trivulzio; Liceo Statale G. Agnesi di Milano; Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci

produzione PACTA . dei Teatri 

 

Studio

 

Trecento anni fa, il 16 maggio 1718, nasceva Maria Gaetana Agnesi, matematica, filosofa e benefattrice, donna che ha rivoluzionato il modo di insegnare e diffondere scienza, cultura e conoscenza, che ha dedicato le proprie risorse all’educazione dei giovani e che ha inventato una nuova concezione di assistere e accogliere i più deboli. Una performance che ripercorre la vicenda umana e scientifica dell’Agnesi: partendo dalla narrazione teatrale si approda alla ‘conversazione’ con personaggi contemporanei del mondo della cultura, della scienza, della musica - quali Massimo Mazzotti, professore di storia della scienza dell’Università di California, Berkeley e autore della più importante biografia contemporanea dell’Agnesi, “The World of Maria Gaetana Agnesi, Mathematician of God”,  le matematiche Paola Magnaghi e Tullia Norando,  Giuseppe Girgenti, filosofo dell’ Università San Raffaele, Maurizio Pisati, compositore e autore delle musiche – che, sul modello del ‘salotto dell’Agnesi’,  conducono il pubblico in un affresco storico e scientifico intorno a questa figura poliedrica, al suo mondo, al Settecento milanese ed europeo, al suo operato sostenuto anche dall’illuminata Imperatrice Maria Teresa d’Austria

Lo studio segna l’ouverture di un grande progetto che, sotto l’egida del Comune di Milano, per tutto il 2018, vedrà coinvolte importanti istituzioni e associazioni della città e del territorio in iniziative dedicate a questa insigne ed eclettica figura.

 

Acquista qui i biglietti