Skip to content. | Skip to navigation

You are here: Home » spettacoli » produzioni, coproduzioni e ospitalità » San Vittore Globe Theatre - Atto II - Le Tempeste
Personal tools
Biglietteria online
Document Actions

San Vittore Globe Theatre - Atto II - Le Tempeste

San Vittore Globe Theatre - Atto II - Le Tempeste

San Vittore Globe Theatre - Atto II - Le Tempeste


Regia e drammaturgia Donatella Massimilla

Costumi Susan Marshall

Scene Gaia Fossati, Alessandro Franco

Libri d’arte Alberto Casiraghy, Danuta Sikowska

Light designer Massimo Consoli

Suggeritrice shakespeariana Maggie Rose

Coproduzione CETEC - Dentro/Fuori San Vittore - PACTA . dei Teatri  

Dopo San Vittore Globe Theatre, in scena nella stagione 2014/15, il Centro Europeo Teatro e Carcere torna al Piccolo per presentare i frutti di un lavoro ventennale nelle carceri con una compagnia “aperta” di artisti, giovani, cittadini e detenuti.
Un teatro provato nei corridoi e nei cortili, rappresentato nella Rotonda del carcere milanese, nelle biblioteche carcerarie e negli spazi di socialità che, con la collaborazione della Direzione del Carcere e della Magistratura, conquista la “libera uscita”. San Vittore Globe Theatre - Atto II è un’opera dedicata a Shakespeare, ad altri poeti amati dalla compagnia, interpretata interamente al femminile. Monologhi e dialoghi tratti dalla Tempesta e da altre opere del Bardo, interpretati dalle attrici detenute e non. Il lavoro è il risultato di un laboratorio di “auto drammaturgia” Dentro/Fuori San Vittore condotto dalla regista e drammaturga Donatella Massimilla, che unisce i versi shakespeariani ai versi delle detenute. Racconti, tempeste e naufragi diventano specchio della deriva di ogni singolo e al tempo stesso l’arte, il teatro e la scrittura il mezzo per salvarsi.