Document Actions

Chiudi gli occhi

liberamente ispirato alle atmosfere di Antonio Moresco

CHIUDI GLI OCCHI

liberamente ispirato alle atmosfere di Antonio Moresco


Chiudi gli occhi

 

di Giulietta De Bernardi, Marco Mazza e Diego Dioguardi

con Giulietta De Bernardi e Marco Mazza

sound designer Diego Dioguardi

consulenza drammaturgica Valentina Diana

consulenza luci Andrea Violato

consulenza video Alberto Momo

regia Giulietta De Bernardi

produzione ScarlattineTeatro_Campsiragoresidenza 

 

Una coppia e l'assenza dovuta alla morte. Come colmare questo vuoto? E forse il senso di colpa? Come raggiungere l’altra parte? In uno spazio che appare circoscritto da quattro pareti opalescenti, mentre un suono di terremoto arriva dall’esterno, il protagonista, come un novello Orfeo, scende negli Inferi della sua memoria alla ricerca di Lei, l’amata assente.